Stampa

Poiché la predicazione della croce.. Poiché la predicazione della croce è pazzia per quelli che periscono, ma per noi, che veniamo salvati, è la potenza di Dio; (1 Corinzi 1:18)

Tutti e quattro Vangeli contenuti nella bibbia descrivono le strazianti ultime ore passate sul Golgota da Gesù.

Caro lettore forse anche tu avrai letto il brano che ne descrive i momenti o almeno avrai visto una volta nella vita la passione di Gesù Cristo in un film.

Per i capi dei sacerdoti, per gli scribi, per gli anziani, per la gente che passava da lì pensare che in quel momento si stava compiendo il più grande segno d'amore, di carità, di misericordia da parte di Dio verso gli uomini era pazzia.

Oggi come circa 2011 anni fa, poco è cambiato. Anche ora molti credono che parlare di salvezza, di vita eterna predicando la morte di Gesù sulla croce sia pazzia.

Per molti Gesù su quella croce ha perso.

Ma non è così. Non dimenticare che Gesù... il Cristo... il figlio di Dio è risorto.

La sua tomba è vuota ed è l'unica ad esserlo da quando il mondo è stato fondato.

Ecco in cosa consiste la potenza di Dio che predica Paolo e in cui i cristiani credono!
Se vuoi essere liberato dal peso del peccato che grava nella tua vita, non attendere altro tempo. Puoi iniziare a parlare con Gesù, con sincero pentimento ogni giorno, bastano pochi secondi per una semplice preghiera: "Gesù salvami!" e attendi la Sua risposta. Lui non tarderà a rispondere.