CRC

radiologos

radiologos

La Bibbia gratis

  • Clicca e leggi...
  • Clicca e leggi...
  • Clicca e leggi...
  • Clicca e leggi...
Home Un Parola per oggi Ciò dunque che voi
PDF Stampa E-mail

Voi mi cercherete e mi troverete Ciò dunque che voi adorate senza conoscerlo, io ve l'annunzio. (Atti 17:23)

Durante uno dei suoi viaggi missionari, Paolo fece tappa ad Atene.

Mentre se ne andava predicando per la città, non potè ignorare che per le strade di Atene erano state innalzate diverse sculture per omaggiare le divinità pagane in cui credevano e potergli rendergli il culto.

La Parola di Dio ci dice che Paolo era contrariato vedendo che gli abitanti di Atene adoravano sculture che <<...hanno bocca e non parlano, hanno occhi e non vedono...>> Salmo 115:5.

Tra queste creazioni lo colpì un altare, alla base del quale vi era scritto:<<AL DIO SCONOSCIUTO>>. In questo contesto Paolo pronunciò il versetto che ho riportato.

Non è forse anche oggi così? Se ci riflettiamo si... nulla è cambiato oggi come ieri.

Ci sono persone che non conoscono quel Dio che li ha creati; anzi, ne rinnegano l'esistenza. C'è chi non si riconosce in nessuna religione ma si costruisce i propri idoli nei propri piaceri, nel proprio egoismo. C'è chi ha bisogno di costruirsi oggi come ai tempi dell'apostolo Paolo delle sculture per prostrarsi ai loro piedi.

La verità oggi come ieri è che esiste un Dio che non vuole rimanere sconosciuto. Egli si rivela all'uomo attraverso un libro scritto in molti secoli: la bibbia.

Nelle Sacre Scritture l'uomo ha tutto ciò di cui ha bisogno per conoscere questo Dio.

Volete anche voi conoscerLo? Leggete la bibbia, Egli si farà trovare dai cuori che desiderano realmente conoscerLo.

n.d: se in casa non avete una bibbia da poter leggere, potete richiedercene una copia gratuita scrivendoci una mail con il vostro indirizzo qui.

 

Conosci la Bibbia?

Chi sali su un'albero, nell'attesa che il Signore Gesù passasse da lì, per poterlo vedere?
 

Ricerca nella Bibbia

Main page Contacts Search Contacts Search