Stampa

"...gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi." (1 Pietro 5:7)


Nella vita di tutti i giorni possiamo essere travolti da tante preoccupazioni e difficoltà: dal lavoro ai problemi personali, dalla salute alle incomprensioni con il nostro compagno/a di vita, dagli scontri con i figli alle necessità economiche.

Di fronte ai problemi alcuni si arrendono, altri confidano nelle proprie forze, sicuri di avere i mezzi necessari per risolvere ogni situazione difficile, altri ancora si appellano alla sensibilità di chi è a loro vicino; ma quanti si affidano a Dio? Quanti si abbandonano nelle sue braccia amorevoli? Forse ti chiedi: "Perchè dovrei fidarmi di Dio?"

La risposta è semplice: Dio ti ama.
Egli è il tuo Padre e ti tiene per mano.
Egli è il tuo amico, pronto ad ascoltarti.
Egli è sempre al tuo fianco e non ti abbandona mai.

In una società priva di valori, ingannevole, indifferente e bugiarda, il Signore è la luce, l'unica ancora alla quale possiamo aggrapparci con fiducia, l'unico e vero amico sempre pronto ad ascoltarci.

Nessuno è simile a Lui, nessuno ci ama come Lui, nessuno ha cura di noi e riempie di gioia il nostro cuore come il Padre Celeste.

Se ci affidiamo a Lui riusciremo a superare le avversità con serenità e fiducia, con la consapevolezza che Egli ci ascolta e guiderà i nostri passi.

Fidati del Signore: Egli ti ama e ti è sempre vicino. Egli non ti lascierà mai solo.